Direzione NZEB


Dal primo ottobre è entrato in vigore il nuovo pacchetto di normative incentrate sul risparmio energetico nelle costruzioni che ci porterà da qui al 2021 (2019 per gli edifici pubblici), data dalla quale sarà obbligo realizzare solamente edifici NZEB (Near Zero Energy Building), ovvero edifici che consumano pochissime quantità di energia. Le costruzioni, che siano nuove o ristrutturate, dovranno diventare sempre più energeticamente prestazionali. Diventa sempre più importante quindi, nel momento che si decide di intraprendere la costruzione o ristrutturazione della propria casa, affidarsi a persone qualificate, dai progettisti, ai costruttori ed agli installatori, perchè fare una casa energeticamente efficiente non vuol dire aumentare i centimetri di isolante nei muri, ma concepire il fabbricato come un insieme di sistemi che devono dialogare tra di loro in modo da dare la prestazione attesa e fornire allo stesso tempo il maggior comfort possibile a chi poi vivrà il fabbricato.