Sono i dettagli a fare la differenza

10/05/2017

 

Mi è capitato più di una volta di trovarmi a spiegare che cosa sia CasaClima e che cosa abbia in più o comunque di diverso una costruzione certificata dall'Agenzia altoatesina rispetto ad una costruzione standard, e l'interlocutore di turno molte volte sembra aspettarsi come risposta una qualche ricetta magica o un qualsivoglia materiale lunare utilizzato per raggiungere particolari prestazioni energetiche.

In questi giorni siamo alla fase di montaggio della copertura in un cantiere CasaClima da me seguito a Riva presso Chieri (clicca qui per vedere l'approfondimento dell'intervento) ed in particolare nella giornata di ieri si è provveduto all'installazione delle finestre in copertura. Una volta ultimata la fase principale di posa, relativa alla cura di tutti i dettagli inerenti all'impermeabilizzazione all'aria e all'acqua, il titolare dell'impresa mi dice: "certo che rispetto a come si seguono normalmente questi dettagli per forza che qui il risultato finale dell'intera casa è diverso, questi particolari sì che fanno la differenza".

E' proprio questo il plus di una costruzione certificata CasaClima, non tanto materiali strani, onerosi e di cui non si capisce bene la qualità aggiunta, ma la tranquillità che alle spalle c'è stato l'approfondimento progettuale dei dettagli che si traduce in una cura minuziosa della loro realizzazione, per un risultato che è tangibilmente sinonimo di qualità costruttiva.

Sono i dettagli a fare la differenza, CasaClima fa la differenza!

 

Please reload

Please reload

Archivio
  • LinkedIn Social Icon

FABIO MAINA         ARCHITETTO